SHORAI GARDEN | FIRENZE

GIARDINI GIAPPONESI

Nel 1998 la città di Kyoto e il tempio Zen Kodai-ji hanno fatto dono al Comune di Firenze di un’oasi Shorai, un piccolo giardino in stile karesansui (ossia dal paesaggio “secco”, caratterizzato da pietre e rocce) progettato dall’architetto Yasuo Kitayama e con al centro un grande albero di pino, simbolo di felicità e di benessere. In giapponese la parola sho significa pino, mentre shorai vuol dire futuro e dunque l’artista ha voluto rivolgere un invito alle città di Kyoto e di Firenze, gemellate da molti anni, per mantenere a lungo questo profondo legame. Nel 2012 l’allestimento iniziale si è arricchito di una cascata e di una pagoda per il Te.

Itinerari d'Arte

PAESAGGIO & ARTE IN TOSCANA

FATTORIA CELLE PISTOIA

Itinerari d'Arte

La Fattoria di Celle, è un complesso storico con una villa risalente al XV secolo, situato in località Santomato, presso Pistoia. Dalla seconda metà del Novecento la tenuta ospita la Collezione Gori, un’importante collezione  ..

FONDAZIONE PRIMO CONTI

Itinerari d'Arte

Immersa tra gli oliveti del paesaggio fiesolano aperto a settentrione verso le propagini dell’Appennino, la villa quattrocentesca è legata al pittore Primo Conti (Firenze, 1900 – Fiesole, 1988) dal 1945 quando l’acquista ..

CASTELLO DI AMA

Itinerari d'Arte

Il toponimo e i rinvenimenti fanno risalire l’insediamento in località Ama agli etruschi. La prima menzione del luogo risale comunque al X secolo, quando un documento cartaceo ne ricorda la donazione (fittizia, legata ..

Don`t copy text!