ITINERARI NATURALISTICI | TOSCANA

SPIAGGIA DELLE PISCINE ALL'ELBA

La più grande delle isole dell’arcipelago toscano e la terza più grande d’Italia (223 km²). L’Elba, assieme alle altre isole dell’arcipelago (Pianosa, Capraia, Gorgona, Montecristo, Giglio e Giannutri), fa parte del Parco nazionale dell’Arcipelago Toscano. Amministrativamente è suddivisa in 7 comuni facenti parte della provincia di Livorno.

Il tratto di costa tra Seccheto e Fetovaia, nel comune di Campo nell’Elba, è considerato tra i più belli dell’Isola d’Elba. In particolare, la scogliera delle Piscine, a ovest rispetto alla spiaggia di Seccheto, è caratterizzata da lisci lastroni di granito perfetti per sdraiarsi. Lunga circa 150 metri, grazie alla particolare conformazione degli scogli, forma delle piscine naturali in riva al mare da cui deriva appunto il nome Le Piscine. Gli scogli in granito offrono un’ottima esposizione al sole per tutto l’arco della giornata e hanno la caratteristica di trattenere il calore, cosa che li rende perfetti per gli amanti della tintarella e frequentati anche in bassa stagione. Riparate da venti provenienti da nord-est a nord-ovest, Le Piscine sono un’oasi naturalistica caratterizzate da un’incredibile trasparenza dell’acqua. La scogliera de Le Piscine è conosciuta anche perché frequentata da naturisti.

Per arrivare alle piscine si percorre la strada provinciale che da Fetovaia porta a Marina di Campo, a circa 1 km prima di arrivare a Seccheto si trovano lungo la strada alcune piazzole in terra battuta, dove è possibile parcheggiare l’auto. Da queste, tramite piccoli sentieri lunghi alcune decine di metri, si arriva alla scogliera e al mare.

Don`t copy text!
X