This site was optimized for desktop or tablet viewing. Mobile devices will have some viewing difficulties, but will retain functionality.

ITINERARI SPIRITUALI | PONTASSIEVE

SANTUARIO MADONNA DEL SASSO

Il santuario Madonna del Sasso a Pontassieve, in riferimento a una serie di apparizioni miracolose della Vergine che sarebbero avvenute nel 1484. L’edificio venne costruito nel 1490 al posto di un oratorio di origine medievale. L’attuale chiesa, ben più ampia, rimaneggiata poi nei secoli successivi, è costituita da un oratorio inferiore e da uno superiore, quest’ultimo preceduto da un portico su due lati risalente al Seicento. Nell’oratorio inferiore, di moderna fattura, si trova una tavola del primo Quattrocento con la Madonna con il Bambino e i Santi Giovanni Battista e Leonardo, opera dei primi del XV secolo attribuita a Giovanni Benintendi detto il Ceraiolo. Nell’oratorio superiore, le cui pareti sono decorate da affreschi neoclassici, si trovano: sulla destra il Transito di san Giuseppe, tela di scuola fiorentina dei primi del XVIII secolo, e la Crocifissione datata 1600 opera di Benedetto Veli; sulla sinistra un dipinto con la Madonna, angeli e santi di Francesco Curradi.



error: Alert: Content selection is disabled!!