Tag

Itinerari d'Arte

CASTELLO DI AMA

/ /
Nel 1999, per la passione di Lorenza Sebasti e Marco Pallanti, si inaugurò il progetto "Castello di Ama per l'Arte Contemporanea", con l'appoggio e l'amicizia della Galleria Continua di San Gimignano. Oltre alle opere di Kapoor e Sugimoto, sono presenti Louise Bourgeois, con un lavoro ("Topiary") in una cisterna in pietra collocata nella cantina di […]

VILLA ROMANA

/
Villa Romana è circondata da un parco di un ettaro e mezzo, che fu in gran parte sistemato tra gli anni ’70 e ’90 del secolo scorso. Il parco è composto da un grande prato in declivio, un oliveto, un frutteto e giardino storico in stile "toscano", con siepi e cipressi. Nel corso degli anni […]

ARTE SELLA

/ /
Arte Sella è una manifestazione internazionale di arte contemporanea nata nel 1986, che si svolge all'aperto nei prati e nei boschi della Val di Sella (comune di Borgo Valsugana, provincia di Trento). Ha avuto inizio nel 1986 ad opera di Enrico Ferrari, Emanuele Montibeller e Carlotta Strobele ed è gestita dall'omonima associazione, presieduta da Enrico […]

FATTORIA DI CELLE

/ / /
La Fattoria di Celle, è un complesso storico con una villa risalente al XV secolo, situato in località Santomato, presso Pistoia. Dalla seconda metà del Novecento la tenuta ospita la Collezione Gori, un'importante collezione di opere d'arte contemporanea. Nel secolo XV la villa con i terreni annessi apparteneva ai Pazzaglia e in seguito passò ai Fabbroni, […]

LABIRINTO DELLA MASONE

/
Il Labirinto della Masone è un parco culturale costruito nei pressi di Fontanellato, in provincia di Parma. Si estende per sette ettari e comprende un labirinto costituito da bambù di specie diverse (il più grande al mondo di questo genere) e spazi che ospitano la collezione d'arte di Franco Maria Ricci e la sua casa […]

FATTORIA CELLE

/ / /
A partire dagli anni quaranta Giuliano Gori, dinamico imprenditore pratese, inizia a costituire una ricca collezione di opere contemporanee nella sua casa in Piazza Sant'Agostino a Prato; negli anni cinquanta la sottopone a radicali modifiche per renderla adatta all'esposizione della collezione in continua crescita. Insoddisfatto del modo tradizionale in cui sono esposte le opere d'arte […]

FONDAZIONE PRIMO CONTI

/
Immersa tra gli oliveti del paesaggio fiesolano aperto a settentrione verso le propagini dell’Appennino, la villa quattrocentesca è legata al pittore Primo Conti (Firenze, 1900 – Fiesole, 1988) dal 1945 quando l’acquista per farne il suo studio e lavorarci per il resto della sua vita. Nel luogo a lui congeniale raccoglie numerosi documenti inerenti alla […]
Don`t copy text!